differenza tra ser e estar

Lo spagnolo è una lingua molto bella, ma complessa. Per questo, coloro che vogliono imparare lo spagnolo incontrano alcune difficoltà, soprattutto con la grammatica. Uno dei problemi più ricorrenti è  la differenza tra Ser e Estar (Essere e Stare), poiché tale distinzione si trova solo nella lingua spagnola.

Imparare lo spagnolo è semplice per un inglese, un francese o un italiano, ma questo riguarda i vocaboli e la fonetica. Senza dubbio, la grammatica non è così semplice perché lo spagnolo è una lingua complessa.

Un esempio della grammatica complessa sono la differenza tra Ser e Estar. Gli inglesi non fanno alcuna differenza perché utilizzano solo il verbo “Ser”. Gli italiani, invece, li differenziano, ma il verbo “Estar” lo utilizzano solo in 5 modi diversi e per questo anche a loro gli risulta difficile.

Quando uno straniero dice “Soy enfermo” (sono malato) e non “Estoy enfermo”(sono malato), ci risulta divertente però non stiamo compiendo lo sforzo per utilizzare la differenza tra Ser e Estar.

differenza tra ser e estar

Vuoi sapere come si usano in spagnolo i due verbi? Ti mostriamo la differenza tra Ser e Estar con 8 semplici regole.

 

1.Il verbo “Estar”

Si utilizza per le caratteristiche temporanee (incluso lo stato di salute). Ad esempio “Estoy enfermo” (Sono malato).

2.Indicare dove si trova un qualcosa/qualcuno

Quando si impara lo spagnolo è difficile ubicare le vie, i palazzi e le persone. Questo è un altro uso importante del verbo “Estar” quando si chiedono indicazioni per una via, un negozio, o per chiedere dove si trova una persona. Ad esempio “Donde está Lorenzo?” (Dov’è Lorenzo?).

3. Forma passiva

Ad esempio :”La mesa está puesta” (La tavola è apparecchiata).

4.Il verbo “Ser”

Si utilizza per le caratteristiche permanenti. Ad esempio “Soy alto” (sono alto).

5.Indicare il prezzo di qualcosa

Questo uso del verbo è semplice per gli stranieri perché è uguale in tutte le altre lingue. Ad esempio “¿Cuanto es? Son 120 euros” (Quant’è? Sono 120 euro).

6.Indicare un destinatario con la preposizione “para”

Gli stranieri confondono le preposizioni “por y para”, e per questo tale regola è basica. Ad esempio “Es para Daniel” (È per Daniel).

7.Indicare il materiale di un oggetto

In altre lingue questa costruzione della frase è differente e per questo agli stranieri risulta difficile apprendere questa regola grammaticale. Un esempio è “es de oro, de plata” (È d’oro, d’argento).

8.Orario, data e stagione dell’anno

Ad esempio “Es primavera, es domingo” (È primavera, è domenica).

Esercitarsi sulla differenza tra Ser e Estar è molto importante, sia per gli esercizi scritti che per quelli orali. Solo così si può imparare la regola grammaticale. Se vuoi imparare al meglio la lingua ti consigliamo di seguire un corso di spagnolo nella nostra scuola!

Torna su
Start chatting
1
How can we help you?
AIP Language Institute
¡Hola 👋🏻!

It's great to have you here! If you need any help or information, just let us know how we can be of any help. Here are some things you might be interested in:

👩🏻‍🏫 Intensive Spanish Courses
🏄🏻‍♀️ Summer Camp for Kids
📋 Exam Preparation
🚌 School Groups
👨🏻‍💻 Internships in Spain